Dizionario del vino

Glossario enologico - Termini selezionati

Aldeide

partecipano alla formazione dell’aroma del vino e sono prodotti dall’ossidazione degli alcoli e nella fermentazione degli zuccheri. Il nome deriva da Alcol DEIDrogenato

Bouquet

il termine indica l’insieme delle sensazioni olfattive procurate da un vino.

Chateau

Nella zona di Bordeaux questo termine indica per tradizione un cru di una certa importanza dotato di stabilimenti di produzione adeguati.

Decanter

termine inglese con cui si indica la caraffa di decantazione, in genere bottiglie di cristallo lussuose e molto raffinate dalla base molto ampia.

Eteri

Sostanze volatili che si formano durante l’invecchiamento dei vini, per l’eliminazione di acqua dall’alcol, importanti perché sono fondamentali per la composizione del bouquet del vino.

Fiasco

classico recipiente del vino Chianti, che lo ha reso popolare nel mondo.

Glicerina

È una delle componenti del vino che si forma durante la fermentazione alcolica, e dona al vino caratteristiche di morbidezza.

Innesto

Operazioni con cui un sarmento di un vitigno viene innestato su un porta innesto. È un’operazione svolta su quasi tutte le vigne dal secolo scorso, quando si verificò la devastazione dovuta alla Phyllossera Vastatrix.

Liquoroso

Si dice di un vino che mantiene la maggior parte dello zucchero naturale a causa dell’aggiunta di alcol nel mosto con il conseguente arresto della fermentazione alcolica.

Mannite

malattia del vino che si manifesta con maggiore frequenza nelle regioni vinicole più settentrionali. I batteri prendono il sopravvento sugli enzimi per il troppo caldo e il vino al contempo risulta di sapore acido e dolciastro.