Parte a Napoli la decima edizione di Wine & the City

A Napoli "Wine and the City"
A Napoli “Wine and the City”

Dal 5 al 26 maggio, Napoli sarà teatro della decima edizione della festa itinerante del vino “Wine & The City“.

Degustazioni di vini, visite guidate alle bellezze della città, mostre e laboratori si alterneranno, in oltre cento location, in una lunga manifestazione eno-gastronomica fatta di appuntamenti e incontri festosi, ma anche culturali. Cento luoghi, sparsi tra i numerosi quartieri napoletani che vanno dal Centro Storico a Posillipo, tra studi privati, ex carceri, musei ed esercizi commerciali che celebrano i cento produttori di vini giunti in città da ogni angolo d’Italia.

Un vicolo di Napoli
Un vicolo di Napoli

Per l’occasione, la Banca del Vino di Pollenzo e la guida Slow Wine presenteranno al Complesso di San Domenico Maggiore, una selezione di vini con annessa degustazione. Un evento particolare “Chef al museo” vedrà due chef stellati preparare i loro piatti in due location d’eccezione: Casa Morra e Pio Monte della Misericordia.

Numerose anche le iniziative private, che prevedono diverse occasioni di intrattenimento presso studi professionali o abitazioni dove i vini napoletani e campani saranno affiancati, per la prima volta, da quelli presentati dal Movimento per il Turismo del Vino della Lombardia e da quelli del Collio Sloveno.

Inoltre, gli organizzatori di Wine & The City, offriranno anche una fidelity card, del costo di dieci euro, con la quale ottenere sconti e agevolazioni, per la durata di dodici mesi, in alberghi, pizzerie, negozi e musei di Napoli.

Si comincia al Museo Archeologico Nazionale il 5 maggio con la festa d’apertura e si chiude – in bellezza – il 26 maggio nell’enorme piazza Muncipio, dove, sulla facciata di Palazzo San Giacomo, la sede del Comune, si terrà uno spettacolo di danza verticale, in stile “Cirque du Soleil”.

 

Redazione WineScout

Ciro Iodice Napodano
Napoletano di nascita e cosmopolita d'adozione sono cresciuto nella cultura della buona tavola e dell'ottimo bere.
Vino, birra belga e cocktail ricercati sono sulla mia tavola ogni giorno.
Per lavoro, da oltre trent'anni, scrivo software e da più di venti mi occupo di siti Internet, visibilità e SEO.
Per passione, da circa quindici anni, scrivo storie e novelle più o meno lunghe. Ho pubblicato cinque romanzi e mi sono innamorato perdutamente della scrittura creativa.
Amo cucinare, mangiare, bere bene (e responsabilmente) a suon di rock, blues, funky e metal.
Questo sito è uno dei miei amori più recenti.

FacebookLinkedInGoogle+Skype

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *