Tenute Silvio Nardi

Vino e cibi a Montalcino per «Domenica Slow in Fattoria» il 18 giugno

Una celebrazione della cultura del vino e del cibo quella del 18 giugno a Casale del Bosco, Montalcino, nelle Tenute Silvio Nardi a cura di Slow Food Toscana e della Banca del Vino di Pollenzo.

Domenica Slow in Fattoria

«Domenica Slow in Fattoria» è un’occasione preziosa per avvicinarsi al mondo dello Slow Food Toscano e alla grande tradizione di uno dei vini più prestigiosi e più amati del mondo. Le Tenute di Silvio Nardi, infatti sono una delle gloriose etichette del Brunello di Montalcino.

Una giornata – quella del 18 giugno – che sarà fatta di cibo conviviale, di vini straordinari e di uno degli scenari paesaggistici di campagna più emozionanti della Toscana e d’Italia.

I partecipanti potranno passeggiare lungo i filari, apprezzando l’insolito punto di vista, in genere riservato a chi “lavora” il vino, oltre che berlo, lasciandosi conquistare dalla bellezza senza pari delle Colline Senesi.

Inoltre, potranno gustare i piatti preparati dai cuochi dell’Alleanza Slow Food, visitare il Mercatino dei Presìdi (con l’accento sulla “i”) Slow Food e, dulcis in fundo, immergersi in tre degustazioni guidate con cui apprezzare e conoscere più a fondo gli aspetti della viticoltura e dell’enologia del Brunello.

L’ingresso all’evento è gratuito, permette la visita alla cantina delle Tenute Silvio Nardi e dura tutta la giornata. È necessaria l’iscrizione.

«DOMENICA SLOW IN FATTORIA»
Appuntamento goloso alle Tenute Silvio Nardi
Domenica 18 giugno – Fattoria di Casale del Bosco – Montalcino, Siena

Programma

dalle 10:00 alle 18:00
Apertura del Mercato con i produttori dei Presìdi Slow Food Toscani.

Ore 10:00
«Trekking delle vigne», percorso lungo le vigne, della durata di poco meno di due ore, condotto dall’agronomo Fabrizio Lazzeri con visita alla cantina e degustazione finale di due vini, Rosso di Montalcino e Brunello di Montalcino.

Ore 11:00
Degustazione guidata «La storia di Tenute Silvio Nardi attraverso i suoi vini» curata della Banca del Vino e da Slow Wine, condotta dalla produttrice Emilia Nardi e da Fabio Pracchia, redattore di Slow Wine.

Ore 12:30
Degustazione di due piatti preparati dai cuochi dell’Alleanza Slow Food, serviti nel giardino della Tenuta di Casale del Bosco.

Ore 15:00
Degustazione guidata «I terroirs di Montalcino» curata dalla Banca del Vino e da Slow Wine condotta da Emanuele Nardi, enologo delle Tenute Silvio Nardi e da Fabio Pracchia.
I vini in degustazione sono:

  • Brunello di Montalcino DOCG 2012;
  • Brunello di Montalcino DOCG Vigneto Manachiara 2012;
  • Brunello di Montalcino DOCG Vigneto Poggio Doria 2012

Ore 17:00
Degustazione guidata a cura di Banca del Vino e Slow Wine condotta da Emilia Nardi e Fabio Pracchia.

I Presìdi (sempre con l’accento sulla “i”) presenti:

  • Biscotto salato di Roccalbegna
  • Cipolla di Certaldo
  • Fagiolo di Sorana
  • Bottarga di Orbetello
  • Palamita del mare di Toscana
  • Pesca tradizionale nella laguna di Orbetello
  • Pecorino a latte Crudo della Montagna Pistoiese
  • Tarese del Valdarno
  • Sfratto del Goym

I piatti che saranno serviti sono:

  • Panzanella con cipolla di Certaldo
  • Morbidezza di fiori di zucca, ricotta di pienza a latte crudo con guazzetto di aglione della Chiana

I vini delle Tenute Silvio Nardi che saranno serviti in degustazione sono:

  • 43° IGT Rosso Toscana
  • Rosso di Montalcino DOC 2015
  • Brunello di Montalcino DOCG 2012
  • Moscadello di Montalcino DOC 2014

I cuochi dell’Alleanza che parteciperanno all’evento sono:

  • Larissa Mascioni – Osteria Il Ristoro
  • Roberto Croscenzi – Da Roberto Taverna Montisi
  • Tiziana Tacchi – Il Grillo è buon Cantore

Le degustazioni sono su prenotazione e in prevendita e i posti sono limitati. Il consiglio è quello di prenotarsi per tempo, rivolgendosi alla signora Gurdip Kaur, Telefono 0577.808269 – Cellulare 366.6022821 – email: visite@tenutenardi.com

 

13 giugno 2017
Il Prosecco DOCG Bortolomiol in mostra per la candidatura UNESCO
14 giugno 2017
Strada del Vino: cinquanta giornalisti europei in Friuli Venezia Giulia
Written by:

Ciro Iodice Napodano
Napoletano di nascita e cosmopolita d’adozione sono cresciuto nella cultura della buona tavola e dell’ottimo bere.
Vino, birra belga e cocktail ricercati sono sulla mia tavola ogni giorno.
Per lavoro, da oltre trent’anni, scrivo software e da più di venti mi occupo di siti Internet, visibilità e SEO.
Per passione, da circa quindici anni, scrivo storie e novelle più o meno lunghe. Ho pubblicato cinque romanzi e mi sono innamorato perdutamente della scrittura creativa.
Amo cucinare, mangiare, bere bene (e responsabilmente) a suon di rock, blues, funky e metal.
Questo sito è uno dei miei amori più recenti.

Leave a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: