Soave

Vino bianco prodotto con uve Garganega, Trebbiano a Verona

Colore: giallo paglierino più o meno carico

Profumo: fresco, vinoso, delicato, rammenta il sambuco e la ciliegia

Sapore: asciutto, fresco e gentile

Gradazione alcoolica: 10,5 11,5 il superiore.

Invecchiamento: 8 mesi il superiore.

Si serve alla temperatura di: 8 - 12 C 6 - 8 C lo spumante

Vino molto versatile è indicato come aperitivo, accompagna magnificamente gli antipasti, tipo prosciutto e melone, i risotti, il pesce e anche le carni bianche con salse delicate.

I due maggiori centri di produzione sono il Soave e Monteforte d'Alpone, ma sono interessati, in parte anche un'altra decina di comuni vicini. Il Soave classico è quello prodotto nella zona più antica. La base è l'uva Garganega non meno del 70%, il restante 30% può essere coperto da Trebbiano di Soave e Trebbiano toscano.