Teroldego Rotaliano

Vino rosso prodotto con uve Teroldego esclusivo a Trento

Colore: rosso rubino più o meno intenso

Profumo: caratteristico, fruttato, persistente

Sapore: asciutto, sapido, con gusto di mandorla, un po' amarognolo

Gradazione alcoolica: 11,5 12 il superiore.

Invecchiamento: 2 anni il riserva.

Si serve alla temperatura di: 18 - 20 °C 12 - 14 °C il rosato

È un grande vino da arrosti di carni rosse ma esalta anche i brasati e gli umidi in genere. Da proporre, inoltre, con la cacciagione e la selvaggina da pelo arrostite o in salmi.

Il Campo Rotaliano, in comune di Mezzolombardo e Mezzocorona, con una frangia di San Michele all'Adige, è la tradizionale zona esclusiva di produzione di questo vigoroso rosso, il più possente fra i vini trentini.